Cefal Disco, ergo cresco

Ultimo Aggiornamento: 27/11/2018

Il Sottosegretario al Miur, Gabriele Toccafondi in visita al ristorante formativo ‘le Torri’

Lunedì 27 Ottobre 2014 il Sottosegretario Gabriele Toccafondi visita il ristorante formativo le Torri (via della Liberazione 6 – Bologna).

«La scuola italiana – osserva il Sottosegretario Gabriele Toccafondiha bisogno di una reale contaminazione con il mondo del lavoro, i nostri ragazzi per formarsi ed essere pronti al mondo del lavoro hanno bisogno di verificare sul campo ciò che imparano in teoria. Il Ristorante Didattico è un esempio concreto di cosa voglia dire formare giovani professionisti altamente qualificati. Con ‘La Buona Scuola’ non vogliamo svendere la scuola al privato, ma vogliamo che le scuole preparino al mondo del lavoro, abbiamo un reale rapporto con le aziende, con l’esterno, con la realtà. Il ristorante ‘Le Torri’ è un esempio positivo di questo, venire a vederlo è l’occasione per conoscere direttamente dai ragazzi quelle che è la loro esperienza quotidiana».

«Il ristorante didattico le Torri – spiega Federica Sacenti, responsabile Programmazione del Cefal Emilia Romagna – è un’impresa formativa nella quale i ragazzi apprendono facendo. È oltre il laboratorio di pratica, nel quale, nella formazione professionale, imparano per un 50% dell’anno formativo, è oltre l’esperienza di stage che vivono per un 35%, è farli diventare protagonisti del loro percorso di studi e di vita, insegnando loro come gestire un’impresa, come tutte le mansioni siano collegate, come il lavoro di tutti contribuisce. Nel ristorante formativo potranno e dovranno gestire la cassa, i fornitori, i menù, i clienti e le problematiche quotidiane, accompagnati da due tutor, esperti del settore».