Cefal Disco, ergo cresco

Ultimo Aggiornamento: 05/05/2017

Incontro con Università di Kyoto e UNICRI

20150910_140743_resizedIl 10 settembre abbiamo incontrato il prof. Koichi HAMAI della Università di Legge di Kyoto in Giappone e la dott.ssa Angela Patrignani capo dell’unità crimini emergenti dell’UNICRI, agenzia internazionale dell’ONU che si occupa di studi e ricerche nel campo della giustizia e della criminologia. E’ stato molto interessante conoscere il sistema giapponese che si occupa di esecuzione penale; il prof. HAMAI sta lavorando alla nuova riforma del sistema penitenziario del suo paese, conosce bene il sistema italiano e ha già pubblicato diversi testi scientifici dove ha comparato le esperienze italiane con quelle giapponesi! Ha dimostrato molto interesse per le attività che CEFAL,  il Consorzio OPEN e la Coop. Soc. IT2 conducono da diversi anni a favore dell’inclusione sociale e lavorativa delle persone detenute. Ritorneranno nel mese di marzo 2016 per continuare il confronto e perché no, per lavorare su progetti comuni.