Cefal Disco, ergo cresco

Ultimo Aggiornamento: 05/03/2019

Call center, un lavoro da cui ripartire

Seconda edizione per il corso di formazione ‘Operatore telefonico’ del CEFAL rivolto alle persone in esecuzione penale esterna. Il percorso è in stretta collaborazione con Uepe.

ReMiDA, per un ritorno lavorativo dei migranti

ReMiDA è il programma che l’Unione europea e il ministero dell’Interno italiano hanno attivato per tracciare un percorso di REinserimento Migranti in Difficoltà e loro Accoglienza a cui il CEFAL collabora.

Carcere, è attivo lo Sportello Info-Lavoro

E’ attivo nella Casa Circondariale di Bologna il Servizio per il miglioramento dell’occupabilità di persone in condizioni di detenzione. Articolazione del Centro per l’impiego, il Servizio è gestito dal CEFAL.

SIIL: disabili al lavoro

Dai viaggi di studio alla barca vela: sono molteplici le attività SIIL progettate e realizzate dal CEFAL, nella sua sede a Villa San Martino di Lugo, per favorire l’ingresso nel mercato del lavoro delle persone disabili.

Mamme da SeiPiù

Il laboratorio di sartoria, proposto e gestito dal CEFAL nell’ambito del progetto SeiPiù, per le mamme degli allievi stranieri dell’Istituto Keynes di Castel Maggiore (Bo).

So-To: socializzare il turismo

Si scrive SoTo, ma si legge Social Tourism. Un altro progetto del CEFAL che punta a costruire “Percorsi Formativi Integrati per il Turismo Sociale” rivolti a diverse tipologie di attori imprenditoriali e sociali.

123