Persone migranti

Sul tema della migrazione e dell’intercultura, le strategie di intervento di CEFAL ER mirano ad operare in una logica di rete e di interdipendenza delle azioni: l’obiettivo è intervenire su piani diversi, attraverso la realizzazione di azioni interconnesse, e con la finalità di integrare sinergicamente fasi, destinatari e fonti di finanziamento.

Le attività che CEFAL ER svolge nel campo dell’immigrazione possono essere suddivise in 4 tematiche principali:

1. attività rivolte ad adulti per favorirne l’inserimento lavorativo: informazione/orientamento, formazione professionale, orientamento socio-linguistico, mediazione linguistico-culturale, supporto alla creazione d’impresa;

2. attività di formazione per gli operatori (personale dei servizi, docenti della scuola, personale del mondo associazionistico…);

3. attività per minori: interventi di alfabetizzazione, di italiano L2, mediazione linguistico-culturale, attività di aggregazione e socializzazione, laboratori sul tema delle differenze;

4. attività di sensibilizzazione del territorio: interventi rivolti a tutta la cittadinanza per facilitare l’interazione.

Cefal Welfare Progetto conoscenze 3 - Persone migranti

Progetto “Conoscenze”

Il progetto di Cefal ER è stato appena selezionato dal Ministero dell’Interno

Cefal Progetto Percorsi formativi r.a r. e r. asilo 3 - Persone migranti

Progetto “Percorsi formativi rivolti a rifugiati e richiedenti asilo”

Il progetto propone percorsi formativi che mirino ad incentivare e sviluppare

Cefal Welfare Progetto Chance Rete per linclusione 1 - Persone migranti

Progetto Chance – Rete per l’Inclusione

Il progetto, gestito inizialmente da Cefal e successivamente attraverso l’associazione